Pubbilicità e adware fastidiosi

Diordini@hightechpoint.it

Pubbilicità e adware fastidiosi

adware[1]

 

Vi capita spesso di dover combattere ogni giorno su internet con fastidiose pubblicità, benner che sponsorizzano prodotti o di pagine internet che si avviano in automatico?

Bene, dovete sapere che siete vittime di attacchi o intrusioni di Adware.

Cosa sono gli Adware?

Gli adware sono dei piccolissimi programmi o stringe di testo e codice preposti a mostrare all’utente che naviga in internet, prodotti e offerte commerciali in base alle sue consurtudini di ricerca,i siti visti di recente o i video youtube più guardati

All’apparenza tutto sembrerebbe ottimo: pubblicità innoqua,intelligente e di facile pubblicazione. MA NON E’ COSI!

Questi piccolissimi programmi hanno anche lo scopo di intasare il sistema operativo dell’utente,aprendo pagine Popup a raffica durante la navigazione, insediarsi in tutti i link possibili (testuali o visivi) cosi che,una volta cliccati, il tutto riconduca al prodotto/i che sponsorizzano.

Inoltre alcuni adware istallano veri e propri software nel computer del malcapitato portando effetti devastanti sulle prestazioni e le velocità della macchina.

Come riconoscerli?

Diciamo che la diagnosi di intrusione adware non è ne semplice ma neanche complicata. Come detto sopra si possono verificare diverse situazioni per capire se siete affetti da quest’ultimi:

  • Aperture improvvise di pagine internet multiple che contengono immagini e pubblicità di siti di prodotti
  • Banner pubblicitari (a scorrimento o fissi) ai lati,in fondo o nell’intestazione delle vostre pagine internet
  • Finestre contenenti dei messaggi pubblicitari sopra determinati link contenuti nella pagina
  • Popup fastidiosi che impediscono la visualizzazione di intere pagine web
  • Programmi che si avviano da soli all’accensione del Pc che profetizzano l’intento di velocizzare il vostro terminale

Quali sono i più dannosi e fastidiosi?

I più fastidiosi e dannosi sono di certo quelli che, scaricati tramite software “portatori sani” ossia programmi che sponsorizzano a loro volta questi adware ( a scopo economico ovvio), all’avvio del vostro Pc creano dei processi automatici in esecuzione che vanno ad intasare il vostro processore,la vostra Ram e di conseguenza le prestazioni.

Pensate che sono gli stessi programmi che vengono sponsorizzati per fare il contrario a provocare questo subbuglio!

Altrettanto fastidiosi i banner e i popup che ormai intasano il web e che,se un utente non sta attento a quello che clicca, portano ad un epidemia di finestre pubblicitarie,immagini in sovraimpressione,link aggressivi e tanto altro impedendo all’utente di poter fare qualsiasi operazione.

 

Come risolvere?

Intanto prima di risolvere il problema bisognerebbe prevenirlo o adottare dei sistemi che possano arginare il presentarsi di queste problematiche.

Uno dei metodi più efficaci per togliere di mezzo gra parte di tutte queste pubblicità ingannevoli è utilizzare un Browser che permetta l’istallazione di plugin.

Noi consigliamo di usare Firefox o Chrome.

Entrami possiedono delle estensioni o plugin denominate AdsBlock. La configurazione di AdsBlock è semplice e rapida:

  • Entrate nel browser e scaricate AdsBlock ( qui Firefox ) ( qui Chrome )
  • Se avete Firefox cliccate su “Aggiungi a Firefox”; se avete Chrome cliccate su “Aggiungi”

Non appena fatte queste procedure AdsBlock si istallerà in pochi secondi e sarà gia operativo. Di default bloccherà tutte le pubblicità che secondo il suo database sono malevole ma è possibile,manualmente,impostare un filtro di eccezzione per quelle che riteniamo affidabili o anche per intere pagina web.

Invece se ne siete gia affetti e stati andando in panico la soluzione è questa:

  • controllate che il vostro browser abbia dei plugin con nomi strani (che voi non avete aggiunto) ed eliminateli
  • riavviate il browser e verificate se si sono risolti, almeno in parte, i problemi

Se non ha avuto effetto bisogna ricorrere ad ADWCLEANER.

Questo piccolo tool è potentissimo e veloce ed elimina il 99% degli Adware presenti nel pc e nelle pagine web.

Le procedure di utilizzo sono queste:

  • scaricate AdwCleaner (qui)
  • cliccate sul file .exe che avete” scaricato
  • si aprirà una schermata cosi:

  • pigiate su “Scan”
  • Attendete alcuni minuti che abbia finito (la barra in cima vi mostrerà l’avanzamento scansione)
  • una volta finito potrete scorrere le varie schede orizzontali (folders,file..) per esaminare ciò che ha rilevato nel Pc
  • ora, per eliminare i file cliccate su “Clean”
  • Dovrete confermare un paio di finestre di avviso (la prima che confermando cancellerete tutto ciò che ha trovato; la seconda che verrà riavviato il pc per rendere effettive le modifiche)
  • Una volta riavviato il pc e riacceso avrete un reporto,formato txt, dove sono elencate le operazioni effettuate e i file eliminati:

Se lo scan è andato a buon fine e “l’infezione” non era grave, AdwCleaner avrà fatto ciò che speravate e cioè liberarvi dal male degli Adware!

Ci sono casi però in cui neanche questo potente e leggere tool può intervenire a fondo, situazioni in cui abbinato all’adware è presente uno spyware o virus generico e che si radica nei meandri del sistema.

La soluzione più efficace in questi casi è il salvataggio dati (video,musica,file …) e la formattazione dell’ Hard Disk con conseguente perdita di tutti i software installati e reistallazione del sistema operativo.

Info sull'autore

ordini@hightechpoint.it administrator

Per pubblicare un commento, devi accedere